• +39 051 8491065
  • info@club-italia.com

GREEN PASS E TITOLI DI VIAGGIO. Un matrimonio possibile nei trasporti pubblici di persone? WEBINAR 1 FEBBRAIO 2022

GREEN PASS E TITOLI DI VIAGGIO. Un matrimonio possibile nei trasporti pubblici di persone? WEBINAR 1 FEBBRAIO 2022

Le ultime dichiarazioni del Ministro Giovannini sulla possibilità di controllare, sui mezzi di trasporto collettivo, il possesso del green pass in concomitanza con una azione collegata al titolo di viaggio (“biglietto” di corsa semplice, vari tipi di abbonamenti, ecc…) è sicuramente positiva perché impone di approfondire possibilità concrete di applicazione di sistemi di controllo sanitari sui mezzi pubblici basati sull’uso di tecnologie digitali, che è anche, il digitale, uno dei capisaldi, se non il più importante, della new generation, del PNRR, ecc…

La proposta del Ministro ha messo in moto la nostra Associazione, la cui mission statutaria sono i sistemi di pagamento digitali del trasporto collettivo. Club Italia dunque si è immediatamente impegnata, con l’obiettivo dell’assoluta urgenza, grazie anche al supporto di un gruppo di lavoro costituito da massimi esperti di imprese di trasporto pubblico associate, che hanno esposto le diverse applicazioni durante il webinar del 1 Febbraio 2022.

Sono state esposte le possibilità di concretizzare quanto autorevolmente proposto dal Ministero. Si tratta di una problematica complessa: molteplici sono le modalità di trasporto, le tipologie di titoli di viaggio sono numerose e numerose sono anche le tecnologie che ne costituiscono il supporto su cui attuare la combinazione, ovviamente digitale, fra il green pass e il titolo di viaggio. Altrettanto complessi, e non sempre conosciuti dai non esperti, sono i condizionamenti organizzativi, quelli normativi e le ricadute economiche.
Complessivamente il nostro gruppo di lavoro ha valutato le possibilità tecniche possibili delle varie categorie di titolo di viaggio, in relazione alle due tipologie di ambienti operativi (sistemi chiusi e di superficie), in relazione alle tecnologie con validazione a bordo (tramite App o su validatore fisico), con criteri diretti (acquisizione SDK) o indiretti (accesso a sistemi centrali), in fase di acquisto, validazione, o controllo, ecc…

Sono state illustrate anche alcune sperimentazioni di laboratorio su validatori di autobus e metro.

Sono intervenuti

Presentazione-standard1

Di tutte queste possibilità, relative opportunità, problematiche e criticità ne abbiamo trattato in dettaglio nel WEBINAR DEL 1 FEBBRAIO 2022, di cui si possono avere estratti e registrazioni*.


* L’accesso a documentazioni, estratti e video è riservato solamente ai soci Club Italia

** INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI PER L’ACCESSO AL WEBINAR

Ai sensi del Regolamento Ue n. 679/2016 (cd. GDPR), si forniscono di seguito le informazioni in merito al trattamento dei dati personali dei soggetti interessati ai fini dell’accesso al webinar.

Collegandosi al webinar si accetta che Club Italia – ContactLess Technologies Users Board possa raccogliere le seguenti categorie di dati personali che La riguardano come partecipante o relatore dell’Evento:

– Dati anagrafici – informazioni relative al nome, cognome.

Collegandosi al webinar si acconsente altresì al trattamento dei propri dati per le finalità indicate nella suddetta informativa e precisamente che la propria immagine e la propria voce possano essere oggetto di ripresa e/o registrazione attraverso l’utilizzo di videocamere, fotocamere e/o sistemi di registrazione audio/video per finalità di pubblicazione, sul sito web www.club-italia.com e/o nelle pagine dei social network del Titolare, per la creazione di un archivio storico degli eventi.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO. Club Italia – ContactLess Technologies Users Board, con sede legale in Viale Pietramellara, 35 – 40121 Bologna, Italy, P.IVA 06070171001; direzione@club-italia.com // 051 8491065

DIRITTI DEGLI INTERESSATI. Il GDPR attribuisce agli interessati specifici diritti, descritti negli artt. 15 – 23, GDPR. In particolare, in riferimento a quanto esposto nella presente informativa e per tutto il periodo in cui il Titolare tratta i dati personali, l’utente potrà, in qualità di interessato, esercitare i diritti: di accesso, di rettifica, alla cancellazione, alla limitazione del trattamento, alla portabilità, di opposizione e di revoca del consenso. I diritti elencati potranno essere riconosciuti previa valutazione sulle finalità e sulle basi giuridiche che sono alla base del trattamento esposto nella presente informativa. Resta ferma la possibilità, nel caso in cui si ritenga non soddisfatto l’esercizio dei propri diritti, di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali ai sensi dell’art. 77 del Regolamento. L’esercizio dei propri diritti può essere richiesto dall’interessato in qualunque momento inviando apposita richiesta ai dati di contatto del Titolare riportati nella presente informativa

CLUB ITALIA