• +39 051 8491065
  • info@club-italia.com

News

WEBINAR 1 FEBBRAIO 2022: GREEN PASS E TITOLI DI VIAGGIO. Un matrimonio possibile nei trasporti pubblici di persone?

Le ultime dichiarazioni del Ministro Giovannini sulla possibilità di controllare, sui mezzi di trasporto collettivo,  il possesso del green pass in concomitanza con una azione collegata al titolo di viaggio (“biglietto” di corsa semplice, vari tipi di abbonamenti, ecc…) è sicuramente positiva perché impone di approfondire possibilità concrete di applicazione di sistemi di controllo sanitari sui mezzi pubblici basati sull’uso di tecnologie digitali, che è anche, il digitale, uno dei capisaldi, se non il più importante, della new generation, del PNRR, ecc…

La proposta di Giovannini mette in moto la nostra Associazione, la cui mission statutaria sono i sistemi di pagamento digitali del trasporto collettivo. Club Italia dunque si è immediatamente impegnata, con l’obiettivo dell’assoluta urgenza, grazie anche al supporto di un gruppo di lavoro costituito da massimi esperti di imprese di trasporto pubblico associate, per verificare le possibilità di concretizzare quanto autorevolmente proposto dal Ministero. Si tratta di una problematica complessa: molteplici sono le modalità di trasporto, le tipologie di titoli di viaggio sono numerose e numerose sono le tecnologie che ne costituiscono il supporto su cui attuare la combinazione, ovviamente digitale, fra il green pass e il titolo di viaggio. Altrettanto complesse,  e non sempre conosciuti dai non esperti,  sono i condizionamenti organizzativi, quelli normativi e le ricadute economiche.
Complessivamente il nostro gruppo di lavoro ha valutato le possibilità tecniche possibili delle varie categorie di titolo di viaggio in relazione alle due tipologie di ambienti operativi (sistemi chiusi e di superficie), alle tecnologie con validazione a bordo (tramite App o su validatore fisico), con criteri diretti (acquisizione SDK) o indiretti (accesso a sistemi centrali), nell’acquisto, validazione o in fase di controllo, ecc…

Di tutte queste possibilità, relative opportunità, problematiche e criticità parleremo in dettaglio nel WEBINAR DEL 1 FEBBRAIO 2022, DALLE ORE 10:30 ALLE 13:00.


* INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI PER L’ACCESSO AL WEBINAR

Ai sensi del Regolamento Ue n. 679/2016 (cd. GDPR), si forniscono di seguito le informazioni in merito al trattamento dei dati personali dei soggetti interessati ai fini dell’accesso al webinar.

Collegandosi al webinar si accetta che Club Italia – ContactLess Technologies Users Board possa raccogliere le seguenti categorie di dati personali che La riguardano come partecipante o relatore dell’Evento:

– Dati anagrafici – informazioni relative al nome, cognome.

Collegandosi al webinar si acconsente altresì al trattamento dei propri dati per le finalità indicate nella suddetta informativa e precisamente che la propria immagine e la propria voce possano essere oggetto di ripresa e/o registrazione attraverso l’utilizzo di videocamere, fotocamere e/o sistemi di registrazione audio/video per finalità di pubblicazione, sul sito web www.club-italia.com e/o nelle pagine dei social network del Titolare, per la creazione di un archivio storico degli eventi.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO. Club Italia – ContactLess Technologies Users Board, con sede legale in Viale Pietramellara, 35 – 40121 Bologna, Italy, P.IVA 06070171001; direzione@club-italia.com // 051 8491065

DIRITTI DEGLI INTERESSATI. Il GDPR attribuisce agli interessati specifici diritti, descritti negli artt. 15 – 23, GDPR. In particolare, in riferimento a quanto esposto nella presente informativa e per tutto il periodo in cui il Titolare tratta i dati personali, l’utente potrà, in qualità di interessato, esercitare i diritti: di accesso, di rettifica, alla cancellazione, alla limitazione del trattamento, alla portabilità, di opposizione e di revoca del consenso. I diritti elencati potranno essere riconosciuti previa valutazione sulle finalità e sulle basi giuridiche che sono alla base del trattamento esposto nella presente informativa. Resta ferma la possibilità, nel caso in cui si ritenga non soddisfatto l’esercizio dei propri diritti, di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali ai sensi dell’art. 77 del Regolamento. L’esercizio dei propri diritti può essere richiesto dall’interessato in qualunque momento inviando apposita richiesta ai dati di contatto del Titolare riportati nella presente informativa

Novità 2022

Club Italia ha il piacere di presentare le prime novità per il 2022:

Oltre ad aggiornare come sempre il sito www.club-italia.com e la pagina Facebook, Club Italia sarà molto più attiva su Linkedin. COLLEGATI ALLA NOSTRA PAGINA LINKEDIN


In collaborazione con Ferpress, a partire dalla prima quindicina di Gennaio 2022, Club Italia ha predisposto una pubblicazione periodica di Newsletter, in grado di informare sulle iniziative messe in campo da Club Italia, valorizzando nel contempo le proposte dei soci. Con una periodicità bimensile, la newsletter di Club Italia comprende:

– UN EDITORIALE A CURA DI CLUB ITALIA

– NOTE SU PROVVEDIMENTI LEGISLATIVI DI INTERESSE

– UN ARTICOLO DI PRESENTAZIONE DI UNA SOCIETÀ TECNOLOGICA ASSOCIATA

– UN ARTICOLO DI PRESENTAZIONE DI UNA AZIENDA TPL ASSOCIATA

– LA PRESENTAZIONE DEGLI EVENTI DI CLUB ITALIA IN PROGRAMMA

– UNA SELEZIONE DI NOTIZIE DALL’ITALIA, LEGATE OVVIAMENTE ALLA BIGLIETTAZIONE ELETTRONICA, AL MAAS, AGLI ITS

– UNA FINESTRA SULL’ESTERO


Per informazioni su come ricevere le Newsletter di Club Italia scrivere a Newsletter-clubitalia@ferpress.it

Buone Feste da Club Italia

Convegno/Visita Tecnica a Napoli




Programma-2021-def-2


Next Generation Mobility – Il nuovo evento per progettare una mobilità con i cittadini al centro.

Il 18, 19 e 20 maggio, Torino ospita Next Generation Mobility, un evento che ha l’obiettivo di riunire tutti gli stakeholder per progettare una mobilità al servizio dei cittadini. L’evento sarà trasmesso anche in live streaming.

Progettare e realizzare la next generation mobility vuol dire integrare temi chiave della mobilità di oggi e di domani: sostenibilità, intermodalità, sicurezza, accessibilità attraverso la tecnologia, la ricerca, l’innovazione, gli investimenti e il coinvolgimento di aziende e istituzioni.

“Abbiamo fatto nostra una frase del Presidente Sergio Mattarella: La mobilità costituisce un importante elemento di libertà. – Afferma Marco Comelli, Principal Consultant di Studio Comelli – E da qui siamo partiti per progettare la manifestazione che affronterà molti temi senza perdere di vista l’obiettivo per il quale i servizi di mobilità devono essere pensati e realizzati: il cittadino.” La mobilità è infatti un servizio essenziale nei piani di sviluppo territoriale e delle città che le istituzioni devono garantire a ciascun cittadino perché spostarsi è sinonimo di libertà e autonomia.

 “Torino rappresenta per noi una piazza molto importante. – dichiara Carlo Silva, Presidente di Clickutility Team – Un territorio da sempre legato al mondo della mobilità e proiettato al futuro, non a caso Torino è stata la prima città ad aver aderito a importanti sperimentazioni internazionali come l’Urban Air Mobility.” L’evento saràin presenza, se i protocolli lo permetteranno, e digitale, per offrire a tutti la possibilità di partecipare e offrire il proprio contributo.

Mobilità sostenibile, smart, inclusiva, individuale e del futuro: Next Generation Mobility è un’occasione di aggiornamento, confronto e incontro con i principali stakeholder e decision maker della filiera: istituzioni, aziende, startup e enti di ricerca.

L’evento nasce da una partnership consolidata: Clickutility Team, che da oltre 15 anni organizza convegni in ambito mobilità e smart city, e Studio Comelli, che da sempre si occupa di progettare contenuti di eventi e agende scientifiche e di media relations.

Maggiori informazioni sull’evento sul sito: www.ngmobility.it

UFFICIO STAMPA E MEDIA RELATIONS

Studio Comelli – Conferences&Communication

Stefania Nano – stefania@studiocomelli.eu – 333 2957868

Marco Comelli –  marco@studiocomelli.eu – 347 8365191

VISITE TECNICHE IN PILLOLE

Media Partner:

Negli anni passati Club Italia ha sempre organizzato Visite tecniche in Aziende associate per diffondere le ultime implementazioni di bigliettazione elettronica e tecnologie ICT integrate. Quest’anno, purtroppo, pur avendo supplito con vari webinar, non si è potuto ancora organizzare niente in presenza. Al contrario, invece, si è affermata, proprio nell’ultimo anno, una rilevante effervescenza di applicazioni innovative.

È stato quindi chiesto a Club Italia di supplire alla situazione con Visite tecniche on line, più snelle e contenute, ma direttamente incentrate sulle novità; le abbiamo chiamate “VISITE TECNICHE IN PILLOLE”.

L’esigenza di trovare soluzioni di trasporto pubblico favorevoli al cittadino proprio in condizioni difficili di pandemia, ha sollecitato molte Aziende di trasporto a implementare, e quindi far conoscere, le varie innovazioni e i vari progetti riguardanti la digitalizzazione delle tecnologie di pagamento.

Ogni appuntamento, della durata di due ore, vedrà protagonista un’Azienda di trasporto pubblico, che illustrerà, attraverso relazioni e filmati, le ultime innovazioni adottate nell’ambito della bigliettazione elettronica e delle tecnologie ICT.

DATA
e
ORARIO
VISITA
TECNICA
*
CON LA
PARTECIPAZIONE
DI
LINK PER
COLLEGARSI
GUARDA LA
REGISTRAZIONE
**

Mercoledì 14 Aprile
2021
ORE: 10:00 – 12:00



ATAC
ROMA


VIX
TECHNOLOGY


Registrazione
Visita
Tecnica

Mercoledì 21 Aprile
2021
ORE: 10:00 – 12:00


TPER
BOLOGNA
SIA Registrazione
Visita
Tecnica

Mercoledì 5 Maggio
2021
ORE: 10:00 – 12:00


GTT
TORINO
AEPRegistrazione
Visita
Tecnic
a

Mercoledì 19 Maggio
2021
ORE: 10:00 – 12:00


AMTAB
BARI
PLUSERVICERegistrazione
Visita
Tecnica

* Clicca sulla Visita Tecnica di interesse per conoscerne i dettagli

** Le registrazioni delle Visite Tecniche di Club Italia sono accessibili solo ai Soci


NOTIZIE CORRELATE:

Intervista su Mobility Magazine 285 – 8/4/2021: Amendola (Resp. Direzione ICT ATAC): la sfida per la “Moderna Atac” è valorizzare le risorse interne e creare valore. E saremo “full digital”

13 e 14 LUGLIO 2021: GIORNATE NAZIONALI DEL MaaS

FINALMENTE IN PRESENZA, con una affluenza di 180 persone, il 13 e 14 LUGLIO 2021, a Roma, presso il Centro Congressi Roma – Eventi Piazza di Spagna, in Via Alibert, 5A, Club Italia e TTS Italia hanno organizzato le Giornate Nazionali del MaaS, durante le quali, a seguito di un percorso comune di integrazione e condivisione, sono state presentate le relative Linee Guida MaaS.

Queste due “Giornate Nazionali” hanno rappresentato l’attuale livello nazionale più alto di riferimento per l’avvio delle migliori soluzioni di MaaS nel nostro Paese.

Club Italia e TTS Italia desiderano ringraziare tutti i Relatori, gli Sponsor e i Partecipanti che sono intervenuti.



Correlati:
Leggi lo sfogliabile


MOBILITY298

Leggi lo sfogliabile


Nella puntata 383 di Transport, l’approfondimento sul mondo dei porti, dei trasporti e della logistica: 

A Roma Club Italia e TTS Italia organizzano un evento dal vivo per discutere di Maas: sentiremo le parole di Claudio Claroni (direttore Club Italia), Piero Sassoli (presidente Club Italia), Olga Landolfi (segretaria generale TTS Italia), Rossella Panero (presidente TTS Italia), Vito Mauro (struttura tecnica di missione del Mims), Stefania Di Serio (Seamless Manager Almaviva). 


Nella puntata numero 384 di Transport, il focus sul mondo dei porti, dei trasporti e della logistica:

Gli interventi nelle Giornate Nazionali del MaaS di alcuni dei protagonisti della due giorni di incontri: le parole di Alessia Di Domenico (Worldline), Sergio Putzolu (HolaCheck), Alessandro Sosi (OpenMove), Giuseppe Russotti (Vix Technology) e Marco Boero (Algowatt). 


Nella puntata 385 di Transport, il focus sul mondo dei porti, dei trasporti e della logistica: 

L’ultima parte della due giorni romana sul Maas organizzata da Tts Italia e Club Italia: ai nostri microfoni Nico Capogna (PinBike), Giuseppe Mascino (MyCicero), Gianni Becattini (Aep Ticketing) e Fabio Saiu (GeoTab).

WEBINAR 16 Febbraio 2021:

Il 2020 ha indubbiamente messo in luce quanto sia necessaria l’efficienza dei sistemi di trasporto collettivo. Questa esigenza è stata ed è altissima da parte dei cittadini e delle Istituzioni. Oltre al numero e alla qualità dei mezzi sempre più ecocompatibili, la richiesta si è incentrata sulle tecnologie di informazione, controllo e pagamento per rendere più facile e sicura la fruizione dei servizi per tante categorie di utenti.

Le tecnologie recenti adottate in molte aziende italiane e le nuove soluzioni scaturite dal mondo della ricerca hanno conosciuto una accelerazione inaspettata. Contemporaneamente, però, non tutte le realtà del Paese hanno partecipato a questo scatto innovativo.

Per questo, il giorno martedì 16 Febbraio 2021 (dalle ore 10:00 alle 13:30), Club Italia e Ferpress organizzano un Webinar, in cui aziende di trasporto, Istituzioni, società di ricerca e fornitrici di tecnologie illustreranno i progetti, le iniziative e i nuovi sistemi implementati nell’ultimo anno. Le aspettative del webinar sono particolarmente alte per i temi previsti e per il momento particolare del Paese. Del resto, la messa in relazione delle tecnologie di informazione, accesso e pagamento del trasporto pubblico e la costruzione in corso del Recovery Plan vengono in un momento particolarmente opportuno.

Illustreranno queste loro espererienze 10 relatori, fra rappresentanti di Aziende pubbliche di trasporto e Player tecnologici del settore e farà seguito a questa importante rappresentazione della DOMANDA e dell’ OFFERTA una TAVOLA ROTONDA con rappresentanti di Associazioni del settore e delle Istituzioni.

AGENDA

RASSEGNA STAMPA

Clicca QUI per Documentazioni e Registrazione del webinar

Si ricorda che l’accesso a tutte le documentazioni e registrazioni è riservato ai soli SOCI di Club Italia

Seminario su “Sistemi e tecnologie di conteggio passeggeri e azioni di informazione e contingentamento”

16 Dicembre 2020 ore 10:30

Coordinatore: Piero Sassoli

Seminario su “Sistemi e tecnologie di conteggio passeggeri e azioni di informazione e contingentamento”

Nei mesi passati e ancora oggi, ma sarà un argomento anche per il
futuro, ricercatori e società del settore si sono cimentati per trovare le possibili e migliori soluzioni per rispondere ad un tema diventato impellente e centrale a causa del Covid-19. Con questo seminario on line abbiamo ascoltato e parlato con chi ha progettato, implementato, o ha progetti in corso che riguardano questi temi. Questi sistemi di conteggio, informazione e contingentamento, impegnano una azienda di trasporto in molteplici suoi comparti di carattere tecnologico ed organizzativo. Non a caso è risultato e risulta difficile trovare le migliori soluzioni, laddove non esistano condizioni trasversali favorevoli e avanzate. Le strategie di digitalizzazione contenute nel Recovery Fund non possono quindi non tenere conto di questa esigenza nel settore del trasporto collettivo. I progetti e le applicazioni oggetto del nostro seminario hanno parlato anche di questo.


Al seminario on line sono intervenuti:

Piero Sassoli – Tiemme Toscana Mobilità / Club Italia (Coordinatore)
Roberto Andreoli – Atm Azienda Trasporti Milanesi
Mirco Armandi – Tper
Paolo D’Angelo – GTT
Maurizio Pelosi – Tiemme Toscana Mobilità
Manfredo Losco – Pluservice
Francesco Amendola – Atac
Morgan Chirici – Actv
Gianni Becattini – Aep

Marco Moretti – Conduent
Gabriele Moretti – Saima

Giuseppe Giovinazzi – TEP

GUARDA IL SEMINARIO

Per le documentazioni presentate durante il seminario, che si ricorda sono riservate ai soli soci, clicca QUI

Letture in tempo di COVID

In questo periodo in cui si sta in casa più di quanto vorremmo, perché non approfittarne per leggere qualcosa sulla bigliettazione elettronica?

AEP, socio di Club Italia, ha messo a disposizione le sue più recenti pubblicazioni, relative alla propria attività e ai temi bigliettazione elettronica. Più di 300 pagine illustrate, tutte in lingua italiana. Molte sono disponibili anche in inglese, francese ed una anche in tedesco.

È stata realizzata una pagina che le raggruppa tutte quante, all’interno del portale web AEP, completamente ridisegnato e rinnovato www.aep-italia.it.

Se volete accedere direttamente alla pagina delle presentazioni cliccate invece https://www.aep-italia.it/pubblicazioni/.

AEP dichiara “Le vostre opinioni ci sono particolarmente gradite. Se troverete qualcosa di interessante, scriveteci o, meglio ancora, venite a visitarci appena sarà possibile. Saremo lieti di aprirvi le nostre porte, mostrarvi i nostri stabilimenti e le nostre sale prova, mettervi in contatto con i nostri Clienti e accogliere i vostri suggerimenti.