• +39 051 8491065
  • info@club-italia.com

Eventi

SEMINARIO CLUB ITALIA/ANAV: La bigliettazione elettronica nei servizi extraurbani: una opportunità ai tempi del virus e nel futuro – 16 Ottobre 2020 RIMINI – IBE

Negli ultimi anni molte sono state le motivazioni e le esigenze che hanno portato le aziende di trasporto a fare uso di tecnologie sempre più innovative per la bigliettazione. Possibilità diffusa di acquisto, flessibilità tariffaria, velocità nella validazione, sicurezza, sono solo alcuni dei benefici dati dall’implementazione di sistemi di bigliettazione elettronica. A questi, negli ultimi tempi, se ne è aggiunto un altro: la possibilità di acquistare e validare il biglietto senza necessità di contatto con un soggetto terzo. Il distanziamento sociale imposto dalla pandemia da Covid-19 ha portato il legislatore da un lato a favorire l’acquisto di biglietti in modalità digitale, dall’altro a vietare attività di vendita e controllo a bordo. Tale misura, molto penalizzante per gli operatori di trasporto, ha avuto un peso rilevante soprattutto nei servizi di tipo extraurbano.

Quali soluzioni alternative dunque? Il seminario ha come obiettivo illustrare possibili opzioni di bigliettazione e controlleria alternative a quelle tradizionali, che ben si prestano alle esigenze di questo particolare periodo storico ma che porteranno agli operatori vantaggi anche nel futuro quando l’emergenza sanitaria verrà superata.

Inoltre, la coincidenza con la predisposizione di progetti locali e nazionali per l’utilizzo dei finanziamenti europei, impone una ricerca di soluzioni che portino, all’intero sistema dei trasporti anche extraurbani, una evoluzione tecnologica e di servizio nettamente più avanzata. Parleremo anche di questo.

16 Ottobre 2020 – dalle ore 11:00 alle ore 13:00 – Sala Agorà entrata EST Padiglione B7 via Emilia 155 – Fiera di Rimini

Puntata numero 348 di Transport, il focus settimanale sul mondo dei porti, dei trasporti e della logistica. In questa puntata Rimini, dove si è tenuta la “IBE – International Bus Expo”. Si è parlato di bigliettazione elettronica e di tutte le novità di un settore che, in questi mesi di pandemia, ha sicuramente sofferto molto ma che guarda al proprio futuro anche con un occhio di speranza, come ad un’opportunità di crescita e di innovazione.

Interviste a:

  • Claudio Claroni e Piero Sassoli, rispettivamente direttore e presidente di Club Italia
  • Giorgio Fanesi, ad di PluService
  • Giovanni Becattini, ad di A&P Ticketing Solutions
  • Paride Gasparini, direttore esercizio CTM Cagliari

Nella seconda parte della puntata, ascoltiamo le testimonianze di:

  • Sergio Potzolu, ad di Holacheck
  • Lorenzo Modena, ad di Open Move
  • Giuseppe Colistra, ad di Green Share

AGENDA

  • Inizio lavori: ore 11.00

Chairman, Claudio Claroni, Direttore Club Italia

  • Saluti

Giuseppe Vinella, Presidente ANAV

  • Le Linee Guida ANAV-Club Italia sulla bigliettazione elettronica

Francesco Romagnoli, responsabile Servizio Tecnico e Ambiente ANAV

  • Una soluzione semplice ed efficace per la bigliettazione in ambito extraurbano: l’esperienza della Sardegna

Matteo Baire, Autolinee Baire

  • 2° Esperienza azienda di trasporto
  • I nuovi servizi a valore aggiunto per il trasporto passeggeri come strumento per uscire dalla crisi e per il futuro

Giorgio Fanesi, A.D. PLUSERVICE

  • Matematica, gatti e diavolo: cosa ci azzeccano con la bigliettazione elettronica?

Giovanni Becattini, A.D. AEP

  • Contingentamento e Sanificazione nella Mobilità Pubblica

Gabriele Moretti, Direttore Commerciale di SAIMA

  • Nuovi strumenti per la sicurezza a bordo bus

Sergio Putzolu, A.D. HOLACECK

  • Bigliettazione e infomobilità: è davvero necessario investire in hardware dedicato? L’evoluzione dei nostri clienti verso soluzioni full software

Lorenzo Modena, A.D. OpenMove

  • Opportunità per il trasporto passeggeri di oggi e del futuro: soluzioni digitali indipendenti dall’hardware.

Giuseppe Colistra. Green-Share

  • Conclusioni

Piero Sassoli, Presidente Club Italia

  • Chiusura lavori h. 13:00                                          

WEBINAR: INCONTRI TEMATICI “DOMANDA-OFFERTA”

Club Italia, in collaborazione con Ferpress, organizza seminari interattivi on line (WEBINAR) per discutere della situazione del settore del trasporto collettivo durante il Covid-19, durante le fasi 2 e 3 e sulle prospettive future dei sistemi ITS, di accesso e di pagamento. A cadenza ravvicinata i nostri Soci che rappresentano la DOMANDA e l’OFFERTA nel trasporto collettivo (un Titolare di una Azienda Pubblica e un Rappresentante di Azienda Fornitrice) relazioneranno sulla situazione della propria azienda e territorio e le persone collegate on line potranno fare domande ed esprimere opinioni.

Calendario:

Martedì
28 aprile
ORE: 10:30
G. GUALTIERI
TPER
G. FANESI
PLUSERVICE

GUARDA
LE
SLIDE
*

GUARDA
LA
REGISTRAZIONE
*

Martedì
5 maggio
ORE: 10:30
P. SASSOLI
TIEMME
G. BECATTINI
AEP

GUARDA
LE
SLIDE*

GUARDA
LA
REGISTRAZIONE*

Martedì
12 maggio
ORE: 14:30

G. RATTO
UNICO CAMPANIA
V. BLOISE
ALMAVIVA

GUARDA
LE
SLIDE*

GUARDA
LA
REGISTRAZIONE*

Martedì
19 maggio
ORE: 14:30
G. FOTI
GTT
J.-P. JOLIVEAU
SIA

R.
VELTRI
GOMES
NXP

GUARDA
LE
SLIDE
*

GUARDA
LA
REGISTRAZIONE*
Martedì
26 maggio
ORE: 14:30
G. SENO
&
M. CHIRICI
ACTV
A. SCANO
TELECO

V. ZAJACKOWSKI
&
R. GAMBETTA
ASS. CALYPSO / CNA


GUARDA
LE
SLIDE
*
GUARDA
LA
REGISTRAZIONE
*

Martedì
9 giugno
ORE: 14:30

M. PAOLETTI
BUS
COMPANY
G.
RUSSOTTI
VIX
TECHNOLOGY
A. SOSI
OPENMOVE

GUARDA
LE
SLIDE
*
GUARDA
LA
REGISTRAZIONE
*

Giovedì
18 giugno
ORE: 14:30


R. ANDREOLI
ATM
AZIENDA TRASPORTI
MILANESI
L. CORTI
MASTERCARD
M. MORELLI
INTESA
SANPAOLO
GUARDA
LE
SLIDE
*
GUARDA
LA
REGISTRAZIONE
*
Giovedì
25
giugno
ORE: 14:30
R. PORRA’
CTM
CAGLIARI

A. DI DOMENICO
RETAIL
ENTERPRISE
ITALIA
(INGENICO
GROUP)
V.
MAGGIONI
FLOWBIRD
GUARDA
LE
SLIDE
*
GUARDA
LA
REGISTRAZION
E*

Giovedì
2 luglio
ORE: 14:30

G. PROTO
ARRIVA
ITALIA
C. PARDO
HID GLOBAL
B. ROHNER
FAIRTIQ
GUARDA
LE
SLIDE
*
GUARDA
LA
REGISTRAZIONE
*


* Riservato ai soli Soci di Club Italia

Buone Feste da Club Italia

20 anni di Club Italia – La Storia di Tutti Noi

Savoia Hotel Regency, via del Pilastro, 2 – BOLOGNA

Nel febbraio 2020, l’Associazione Club Italia – Contactless Technologies Users Boards ha compiuto 20 anni e si era deciso di condividere questa ricorrenza con le tante persone interessate al trasporto collettivo e alle tecnologie e sistemi che possano renderlo più efficiente e sostenibile, ripercorrendo le fasi più significative della bigliettazione elettronica, lo stato attuale e i nuovi progetti e orizzonti, organizzando un evento per l’occasione: 20 anni di Club Italia – La Storia di Tutti Noi.

Come è noto, a causa dell’emergenza sanitaria, abbiamo dovuto posticipare il convegno e l’evento, ma ora, finalmente, si è tenuto, in totale pienezza, nei giorni 16 e 17 settembre 2020, sempre a Bologna, sempre presso l’Hotel Savoia.

Club Italia è stata presente dal 2000, nel processo evolutivo della bigliettazione elettronica, ma, soprattutto, lo sono state le aziende di trasporto, i fornitori di tecnologie e sistemi, le società di consulenza, i tecnici che hanno intrapreso e percorso questo itinerario. Sono state presenti le Istituzioni Pubbliche, dal Ministero alle Regioni, agli Enti Locali che, con le loro decisioni, i loro contributi tecnici ed economici, hanno agevolato le esperienze che ci sono nel Paese.

Durante il convegno sono state raccolte queste testimonianze di percorso per contribuire anche a informare con schiettezza su successi e problematiche passate e presenti, che possano anche essere di aiuto alle realtà che si trovano ancora su diversi livelli di attuazione della bigliettazione elettronica.

VEDI AGENDA

DOCUMENTAZIONI E FOTO DEL CONVEGNO

RASSEGNA STAMPA:

Club Italia al Future Mobility Expoforum 2019

Cari Soci,

gli strumenti di Smart Payment stanno mettendo a disposizione dei cittadini modalità sempre più semplici e convenienti per accedere ai servizi per la mobilità.

L’utilizzo delle carte bancarie e di credito per il ticketing smaterializzato è ormai tecnologicamente acquisito, si tratta da una parte di estenderlo al maggior numero id gestori possibile e di sfruttarne le potenzialità di integrazione con i sistemi di backoffice per arrivare ad offrire nuovi servizi; dall’applicazione automatica della tariffa più conveniente ai biglietti integrati. Sono questi due dei temi fondamentali della sessione Smart Payment for Mobility di Future Mobility Expoforum 2019, in programma il 18 e 19 novembre al Centro Congressi Lingotto di Torino. La conferenza, realizzata in collaborazione con Club Italia, si svolgerà il 19 novembre dalle ore 9.30, tratterà anche di altri temi di rilievo: integrazione di servizi di pagamento tradizionali (sosta, autostrade) con quelli di altri tipi di servizi come il lavaggio e il delivery dell’e-commerce; il potenziale delle tecnologie cashless per la mobilità; le eccellenze internazionali di mobile payment e EMV.

Per registrarsi CLICCA QUI

Siena: il 12-13 settembre convegno Club Italia/Tiemme su bigliettazione elettronica e sistemi innovativi nel Tpl

(FERPRESS) – Siena, 10 SET – I progetti innovativi di Tiemme per l’impiego di nuove tecnologie per l’acquisto dei titoli di viaggio nel Tpl saranno al centro di un convegno, organizzato in collaborazione con l’associazione Club Italia, in programma giovedì 12 e venerdì 13 settembre 2019 a Siena e San Gimignano.

Siena ospiterà oltre 100 tra i principali protagonisti del Trasporto Pubblico Locale e della bigliettazione elettronica a livello nazionale ed internazionale, che si confronteranno sulle evoluzioni del TPL negli ultimi anni.  A questo riguardo Tiemme è sicuramente una delle realtà più dinamiche, avendo messo in campo, in un solo biennio, numerose nuove soluzioni che hanno portato importanti benefici dell’utenza e al tempo stesso miglioramenti nella gestione dell’azienda. Il focus dei lavori sarà dedicato al nuovo progetto “Pay and Go”, realizzato con la collaborazione di Banca Intesa, Mastercard e VISA, ovvero al sistema che consente il pagamento del titolo di viaggio urbano a bordo bus, senza alcuna maggiorazione o registrazione, con la propria carta bancaria EMV contactless tramite le nuove validatrici installate su oltre 100 mezzi della flotta urbana di Siena.

Alla base di questa evoluzione, apparentemente semplice ma in realtà molto complessa, vi è la tecnologia di AEP Ticketing Solutions, un’azienda toscana (a Signa, in provincia di Firenze) che opera da oltre venti anni in Italia, Francia e altri paesi esteri, fornendo non solo le moderne validatrici contactless, eredi delle antiche obliteratrici elettromeccaniche, ma anche le relative soluzioni software, nel pieno rispetto di tutte le vigenti normative. Si tratta di un sistema altamente innovativo che pone Siena fra le prime realtà che adottano il pagamento con carte bancarie sui bus, al pari di poche altre città europee, come ad esempio Londra. Ogni bus sarà riconoscibile dalla grafica dedicata “Pay and Go” sulla portiera di salita; una volta a bordo, basterà un semplice gesto per acquistare il biglietto, per sé ma anche per altri passeggeri.

“Siamo orgogliosi di ospitare a Siena e San Gimignano una delle consuete visite tecniche di Club Italia – spiega Massimiliano Dindalini, Presidente di Tiemme Spa -. Club Italia è l’associazione che punta a promuovere sul territorio italiano l’utilizzo di sistemi di pagamento e di accesso basati su carte elettroniche (smartcard e carte bancarie), mobile, con validazione di prossimità (contactless) integrati con i sistemi di infomobilità. Mostreremo i risultati raggiunti ad oggi, in particolare con il primo servizio EMV sulla linea extraurbana 130 Siena-San Gimignano e quindi l’estensione del servizio alla rete urbana di Siena che sarà disponibile a breve. Si tratta di uno strumento in grado di rivolgersi, con soluzioni pratiche di acquisto del titolo di viaggio, a tutti i profili della nostra utenza, anche quella occasionale e turistica nonché alle famiglie, vista l’opzione di multi acquisto fino a 5 passeggeri. E’ un progetto dai plurimi risvolti, compreso quello ambientale, dato che punta a garantire l’eliminazione dei titoli di viaggio cartacei a cui stiamo già lavorando”.

La prima giornata dei lavori del convegno è in programma giovedì 12 settembre e si svolgerà, a partire dalle 14.30, all’interno della Sala Italo Calvino del Complesso del Santa Maria della Scala, in piazza Duomo a Siena. Sono previsti anche gli interventi ed i saluti del vice Sindaco di Siena, Andrea Corsi, e dell’assessore ai Trasporti della Regione Toscana, Vincenzo Ceccarelli.

“Tiemme è all’avanguardia a livello nazionale nell’ambito delle soluzioni innovative di monetica – aggiunge Piero Sassoli, Direttore Generale di Tiemme e Presidente di Club Italia – e, come avevamo anticipato, siamo pronti a lanciare il nuovo servizio di pagamento con carte bancarie contactless anche per tutto il servizio urbano di Siena. Non ci fermiamo qua ed entro la fine del 2019 estenderemo la novità a tutti i nostri 210 bus urbani che si muovono anche nelle nostre altre realtà di riferimento (Arezzo, Piombino e comuni minori della provincia di Siena, quali Poggibonsi, San Gimignano, Colle Val d’Elsa, Montepulciano e Chianciano). Siamo convinti che queste tecnologie siamo propedeutiche all’ottenimento di importanti risultati aziendali, quali l’offerta di servizi di pagamento pratici per l’utenza, il contrasto all’evasione tariffaria e la lotta alle frodi”.

La due giorni di approfondimento proseguirà venerdì 13 settembre a Palazzo Pratellesi di San Gimignano, dove saranno presentanti gli ulteriori step dei progetti innovativi di Tiemme ed in particolare, in presenza del Sindaco di San Gimignano Andrea Marrucci, sarà illustrato il laboratorio che interesserà la città delle Torri, con l’introduzione del sistema di monetica EMV anche sul servizio urbano di San Gimignano e alla rete dei parcheggi, nonché lo sviluppo dei canali di infomobilità (sito web, App, paline elettroniche, sistema AVM per info in tempo reale sulla percorrenza dei bus e verifiche di bordo tramite sistemi innovativi). La visita tecnica di Club Italia e Tiemme è patrocinata dal Comune di Siena e dal Comune di San Gimignano ed ha come sponsor e partner tecnici Aep, Otokar, Saima e Carind.

“Tiemme è uno dei nostri clienti più dinamici e importanti – dichiara Giovanni Becattini amministratore delegato di AEP Ticketing Solutions – ma anche uno di quelli a cui ci sentiamo più legati, dopo quasi venti anni di collaborazione in progetti di avanguardia”. “La Toscana – prosegue Graziella Donato, responsabile della linea di prodotto sistemi bancari di AEP Ticketing Solutions – è oggi la regione con il maggior numero di sistemi per il pagamento cashless a bordo bus e, per il suo trasporto pubblico, è probabilmente quella più “cashless” dell’intera Europa. Grazie anche alla linea di bus Firenze-Siena-San Gimignano di Tiemme e ad altre linee che già utilizzano soluzioni AEP, un turista che arriva all’aeroporto di Firenze può raggiungere Firenze, viaggiare per il capoluogo toscano, andare a Siena e viaggiare per la città, usando sempre la sua carta, senza doversi preoccupare di acquistare un biglietto né di informarsi sui vari sistemi tariffari. Ricordo inoltre che questo metodo innovativo accetta anche le carte virtualizzate su smartphone e permette quindi di lasciare a casa le carte fisiche”.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SULL’EVENTO CLICCA QUI

Calypso User Days 26 e 27 Settembre 2019 a Venezia

ACTV, AVM Holding e Calypso Networks Association, Soci di Club Italia, sono lieti di invitarvi all’International Calypso User Days, un evento dedicato allo Smart Ticketing e la mobilità, che si terrà il 26 e 27 settembre al Casinò di Venezia in Italia.


Il Calypso User Days rappresenta una concreta opportunità per scoprire le recenti evoluzioni e innovazioni nel campo dello Smart Ticketing. Si tratta di un’utile iniziativa destinata alle Autorità Regionali e Locali, agli Operatori e Solution Providers di vari Paesi, che consentirà la condivisione di esperienze e una riflessione sullo stato dell’arte del settore. L’International Calypso User Days sarà anche l’occasione per avere informazioni in merito agli sviluppi più recenti di Calypso su mobile con fornitori HCE ed eSE, sull’accesso al SDK Open Source Keyple, sulla nuova gamma di prodotti e servizi (certificazioni, Calypso PKI,  prodotti a basso costo, training …). I nostri esperti saranno lieti di rispondere a tutte le vostre domande.
Anche l’evento di quest’anno è sostenuto dall’UITP, con la significativa partecipazione del suo segretario generale, Mohamed Mezghani. Tra i relatori vi saranno presenze autorevoli di operatori e autorità di trasporto: il Presidente di ASSTRA, i Direttori Generale di ACTV e di Tiemme, il responsabile Marketing d’IDFM-Parigi, la Presidente di TPER-Emilia Romagna, il CEO di Interparking, e i rappresentanti di alcuni gruppi leader del settore industriale, come Infineon e Samsung. Anche l’America Latina sarà protagonista di questo evento, grazie alla presenza di membri di ministeri e reti di trasporto di Santiago del Cile, San Paolo, Rio de Janeiro e Quito.

Programma dettagliato

Registrazione al Calypso User Days

NXP TECHNOLOGY DAYS

Giovedì 3 Ottobre 2019, Museo dell’Alfa Romeo ad Arese, MI

Nxp, socio Club Italia, sta organizzando un convegno riguardante la bigliettazione elettronica multiservizi, l’NFC, la sicurezza IOT e altro ancora.

GUARDA L’AGENDA DELLA GIORNATA

In particolare, le due sessioni dedicate a Clubitalia, dalle 10:00 alle 11:00 e dalle 11:30 alle 12:30, includeranno:

  • Panoramica dei prodotti NXP per la bigliettazione elettronica e multi-servizi
  • Importanza dell’originalità dei prodotti MIFARE
  • Le funzionalità del MIFARE DESFire EV2 utili al multi-service (car2go, bike2go, season tickets, etc)
  • MIFARE DESFire Light come sostituto al pluridecenale MIFARE Classic 1k
  • Nuovi Prodotti JCOP certificati Calypso
  • Tavola rotonda sulle specifiche di gara

Nel pomeriggio, gli ospiti sono liberi di rimanere per le sessioni dedicate all’NFC e alla sicurezza IOT, e di prendere visita guidata al Museo dell’Alfa Romeo alla chiusura dell’evento (dopo le 16:30)

REGISTRATI ALL’NXP TECHNOLOGY DAY

Link utili:

Come raggiungere il luogo dell’evento

Orari Bus linea 561 Museo Alfa Romeo – RhoFiera

Club Italia augura Buone Ferie – info –

Workshop: Un nuovo strumento per le aziende di TPL: il cruscotto direzionale dinamico di supporto alle decisioni – Roma – 7 Ottobre 2019

L’AZIENDA IN UNA MANO

Come conoscere e controllare in tempo reale la propria azienda e come intervenire e assumere con prontezza e efficacia le decisioni di miglioramento

Club Italia, in collaborazione con Tiemme Toscana Mobilità e Teleco, sta organizzando un workshop a Roma per il giorno 7 ottobre 2019.

Workshop: Un nuovo strumento per le aziende di TPL: il cruscotto direzionale dinamico di supporto alle decisioni

Agenda

Ore 14:30 Accredito

Ore 15:00 

  • Introduzione ai lavori, C. Claroni – Club Italia
  • Presentazione di una piattaforma innovativa: il percorso di ricerca e sviluppo di uno strumento nuovo al servizio delle aziende di TPL, A. Scano – Teleco
  • Motivazioni, esperienze ed impegni dell’azienda di TPL, P. Sassoli – Tiemme Toscana Mobilità
  • Il processo decisionale: dalla tradizione alla innovazione digitale, E. Castagna
  • Dimostrazioni pratiche a servizio dei partecipanti (Saranno messi a disposizione 3 postazioni/cruscotti direzionali per esercizi e simulazioni)

Ore 17:00 Tavola rotonda interassociativa: (Club Italia, Asstra, Anav, TTS Italia, Agens): Le condizioni tecnologiche, organizzative ed esterne attuali consentono alle aziende di TPL di potere svolgere processi decisionali con adeguati ed efficaci risultati?

Chairman: C. Claroni – Club Italia

Partecipanti:

  • P. Sassoli – Club Italia
  • E. Proia – Asstra
  • F. Romagnoli – Anav
  • R. Panero – TTS Italia
  • R. Andreoli – Agens

Ore 18:30 Conclusioni: M. Dindalini – Tiemme Toscana Mobilità

Ore 20:00 Cena per i partecipanti al workshop

ISCRIZIONE AL WHORKSHOP

123